Un 23enne fermato dai carabinieri con soldi falsi e marijuana

Nei prossimi giorni le banconote saranno inviate agli esperti della Banca d’Italia che ne esamineranno l’autenticità

I carabinieri del nucleo radiomobile etneo hanno arrestato nella il 23enne catanese Vincenzo Romano, poiché ritenuto responsabile di spendita ed introduzione nello stato di denaro falsificato e detenzione finalizzata alo spaccio di sostanze stupefacenti. All’occhio attento dei militari non è sfuggito l’utilizzo da parte del giovane di una ricetrasmittente nel punto nevralgico di una nota piazza di spaccio in via Capo Passero nel quartiere Galermo. All’esito negativo della perquisizione personale, i militari si sono spostati nella sua abitazione di via Vittorio Emanuele dove hanno rinvenuto e sequestrato 5 grammi di marijuana, suddivisa in 4 dosi, all’interno un porta frutta posto sul tavolo in cucina, n 5 banconote (1 da cento e 4 da cinquanta) credibilmente falsificate, nascoste all’interno di un barattolo di caffè. Nei prossimi giorni le banconote saranno inviate agli esperti della Banca d’Italia che ne esamineranno l’autenticità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento