Spacciavano cocaina in via della Concordia: arrestati due pusher

I carabinieri della Compagnia di Piazza Dante hanno arrestato il 48enne Massimo Raia ed il 51enne Carmelo Caltabiano

I carabinieri della Compagnia di Piazza Dante hanno arrestato il 48enne Massimo Raia ed il 51enne Carmelo Caltabiano per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari nel corso di un controllo per contrastare lo spaccio nel popoloso nel quartiere di San Cristoforo, hanno notato i due, nei pressi di via della Concordia, cedere dosi di droga di tipo cocaina ad alcuni giovani e sono quindi intervenuti ammanettandoli. I due sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento