Spaccio al Villaggio Zia Lisa, controlli e arresti della polizia

I poliziotti prima hanno controllato un’autovettura con a bordo due giovani e poi un palazzo dove si nascondevano due spacciatori

Nel pomeriggio di ieri le volanti della questura percorrendo la zona del Villaggio Zia Lisa, dove esiste una piazza di spaccio molto attiva, hanno controllato un’autovettura con a bordo due giovani. Questi hanno riferito di essere residenti nella provincia etnea e di essersi recati in quel luogo per acquistare dello stupefacente di cui sono abituali assuntori. Hanno così consegnato spontaneamente ai poliziotti nove involucri di carta stagnola contenenti marijuana, del peso complessivo di circa 7 grammi. Entrambi sono stati sanzionati e al conducente è stata ritirata la patente di guida. I poliziotti hanno poi controllato un palazzo nelle immediate vicinanze del luogo dove i due erano stati sanzionati. Giunti al sesto piano dello stabile, dall’ascensore sono usciti due giovani che alla vista della polizia sono apparsi nervosi cercando di fuggire giù per le scale, ma sono stati immediatamente bloccati. I due sono stati trovati in possesso di una busta contenente marijuana sfusa del peso di 110 grammi, una busta contenente la medesima sostanza sfusa del peso di 30 grammi, altra marijuana sfusa del peso di 15 grammi occultata in un pacchetto di sigarette e una dose della medesima sostanza, uguale per forma e dimensione a quelli consegnati dai due acquirenti. A seguito di ciò, i due identificati per Cesare Lizzio (classe 1983) e Stefano Mascali (classe 2000), entrambi pregiudicati per reati specifici e senza occupazione, sono stati tratti in arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini spaccio e su disposizione del Pm di turno sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lizzio Cesare foto upgsp 1-2 Mascali Stefano foto upgsp 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento