menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di 'erba' e hashish, arrestato un tunisino e denunciato catanese

Addosso allo straniero è stato trovato hashish diviso in 11 involucri, già confezionati e pronti ad essere immessi nel mercato nero della droga

Ieri pomeriggio un extracomunitario è stato arrestato per spaccio ed un altro cittadino catanese è stato denunciato a piede libero in via Ciancio. Alla vista dei poliziotti, i “clienti” e due degli spacciatori si sono dileguati negli stretti vicoli. Un tunisino con precedenti specifici, destinatario di un decreto di espulsione dal territorio nazionale, è stato bloccato dai poliziotti che hanno proceduto a perquisirlo. Addosso allo straniero è stato rinvenuto hashish diviso in 11 involucri, già confezionati e pronti ad essere immessi nel mercato nero della droga.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e il soggetto è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Un catanese è stato invece acciuffato in via Vezzosi, nel quartiere Picanello, con addosso 4 involucri di sostanza stupefacente, che sono stati sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento