Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Librino, coppia di spacciatori fugge due volte dalla polizia: preso pusher

Dopo un rocambolesco inseguimento tra gli edifici e le zone di campagna, gli agenti sono riusciti a bloccare uno dei due spacciatori

Un giovane Catanese di Librino, Michele Barbagallo, è finito in manette per spaccio dopo essere stato preso dagli agenti di polizia in viale Grimaldi. Ieri sera, durante un controllo, due pusher sono fuggiti tra i palazzi e le zone di campagna limitrofe.

Per beccarli sul fatto, i poliziotti hanno deciso di allontanarsi temporaneamente: tornando poco dopo, li hanno visti nuovamente all'opera. E' stato quindi fermato un acquirente, che aveva appena ricevuto 4 dosi di marijuana.

Nel frattempo uno dei due spacciatori ha cercato nuovamente di fuggire, lasciando a terra una busta rossa e poco più avanti il danaro incassato. Dopo un rocambolesco inseguimento a piedi, tra gli edifici e le zone di campagna, gli agenti sono riusciti a bloccare Barbagallo, che si era rifugiato all’interno di un palazzo. L’altro, invece, è riuscito a dileguarsi. E' stata ritrovata la somma di 15 euro, divisa in banconote di piccolo taglio, ed altri 20 euro gettati per terra dallo spacciatore durante la fuga, oltre ad una busta rossa contenente 20 involucri di "erba".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, coppia di spacciatori fugge due volte dalla polizia: preso pusher

CataniaToday è in caricamento