Stipendi comunali, Bianco assicura: "Già versati fondi per Catania"

Il Sindaco, a Roma, si è recato al Ministero dell'Interno per seguire personalmente la procedura. Nel pomeriggio le somme sono state accreditate alla Banca d'Italia e serviranno a pagare prima di tutto gli stipendi per dipendenti del Comune, dell'Amt e di Ipi e Oikos

"Sono stati già versati i fondi per Catania". Lo ha detto il sindaco Enzo Bianco che ieri mattina, a Roma, si è recato al Ministero dell'Interno per seguire personalmente la procedura. Nel pomeriggio le somme - che serviranno a pagare prima di tutto gli stipendi per dipendenti del Comune, dell'Amt e di Ipi e Oikos - sono state accreditate alla Banca d'Italia.

Due giorni fa a Catania, durante la festa della Polizia, Bianco aveva parlato con il Ministro dell'Interno Angelino Alfano per poi prendere contatto con i funzionari responsabili della Finanza locale del Ministero.

Era stato lo stesso Bianco, nei primi di settembre, a sollecitare, nella sua qualità di presidente del Consiglio nazionale dell'Anci, un decreto della Presidenza del Consiglio, che, controfirmato da tre Ministri, ha consentito di sbloccare le somme dovute dallo Stato ai Comuni italiani, i quali non ricevevano denaro da gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì scorso, inoltre, il Consiglio comunale aveva approvato quel Rendiconto che, trasmesso al Ministero dell'Interno, ha consentito l'accreditamento di quanto dovuto dallo Stato alla città di Catania, ossia circa 60 milioni di euro. Le somme accreditate dal Ministero alla Banca d'Italia di Roma saranno versati nella tesoreria del Comune di Catania. Gli stipendi saranno immediatamente pagati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento