Scippa una donna e si da alla fuga, arrestato ladro extracomunitario

Nelle tasche dei suoi pantaloni è stato ritrovato un iphone rubato ad una donna, che poco prima si era rivolta ad una volante, e restituito al legittimo proprietario

La scorsa notte gli agenti di polizia hanno arrestato un 28enne del Gambia residente al Cara di Mineo per scippo. Intorno alle ore 3 una pattuglia veniva contattata in via San Giuliano da una donna visibilmente scossa, che pochi istanti prima aveva subito lo scippo della propria borsa ad opera di un cittadino extracomunitario.

Gli agenti poco dopo hanno individuavato in via Bartolo il malvivente che alla vista della pattuglia si dava a precipitosa fuga per le vie del centro. Da qui un inseguimento a piedi conclusosi in via Buda dove il ladro è stato bloccato. Nelle tasche dei suoi pantaloni è stato ritrovato un iphone rubato alla vittima poco prima e restituito al legittimo proprietario. Lo straniero è stato arrestato in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento