Sentenza del Tar: respinto il ricorso contro la vittoria di Bianco a sindaco

Era stato presentato lo scorso Luglio da Angelo Patanè, terzo dei non eletti al Consiglio nella lista Tutti per Catania a sostegno dell'ex sindaco Raffaele Stancanelli, parlando di una cattiva interpretazione della legge da parte dell'Ufficio centrale elettorale

Dopo essere stato presentato nel luglio scorso, arriva adesso la sentenza. Si tratta del ricorso di Angelo Patanè, terzo dei non eletti al Consiglio nella lista Tutti per Catania a sostegno dell'ex sindaco Raffaele Stancanelli, contro l'esito delle elezioni a sindaco vinte da Enzo Bianco. Il Tar ha respinto il ricorso, ritenendolo infondato.

Nel ricorso Patanè aveva parlato di una cattiva interpretazione della legge da parte dell'Ufficio centrale elettorale sostenendo che, escludendo le schede nulle e quelle bianche, il neo sindaco Bianco non avrebbe raggiunto il 50,62% dei voti validi come calcolato e che quindi si sarebbe dovuto tenere il ballottaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento