Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Tenta di rapinare un giovane sotto minaccia di un coltello: arrestato

In manette un extracomunitario 35enne, di origini algerine

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale hanno arrestato un extracomunitario 35enne, di origini algerine, responsabile di tentata rapina aggravata. Nel pomeriggio al centralino del 112 NUE erano giunte alcune telefonate da parte di allarmati cittadini, testimoni di un tentativo di rapina da parte di un uomo, verosimilmente extracomunitario, ai danni di un giovane nella piazza Angelo Majorana. Al loro arrivo i militari hanno trovato il giovane che, molto scosso dall’accaduto, ha raccontato loro di essere stato minacciato da un extracomunitario con un coltello dall’impugnatura di colore blu, il quale voleva rapinarlo dei suoi aver ma di non essere riuscito nel suo intento per l’intervento degli amici che in quel momento si trovavano con lui. Ottenuta la descrizione del rapinatore i militari hanno setacciato la zona localizzandolo quindi in via Pacini ma quest’ultimo, accortosi del loro “interesse” nei suoi confronti, ha cercato di allungare il passo entrando anche all’interno di un negozio per far perdere le sue tracce. I militari non hanno però perso di vista il loro obiettivo che hanno fermato e condotto in caserma dove è stato immediatamente riconosciuto dalla vittima, in attesa di sporgere la denuncia, che lo ha immediatamente riconosciuto già all’interno della gazzella. L’uomo è stato associato al carcere catanese di Bicocca in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare un giovane sotto minaccia di un coltello: arrestato

CataniaToday è in caricamento