Trecastagni, operazione “Mattone Sicuro”: controllati tre cantieri edili

In un cantiere è stato denunciato il legale rappresentante della ditta che stava effettuando i lavori per omessa attuazione delle misure di prevenzione e sicurezza sui ponteggi metallici al fine di evitare cadute dall’alto

I Carabinieri della Stazione di Trecastagni, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Catania, hanno effettuato il controllo di tre cantieri edili.

In uno è stato denunciato il legale rappresentante della ditta che stava effettuando i lavori per omessa attuazione delle misure di prevenzione e sicurezza sui ponteggi metallici al fine di evitare cadute dall’alto, nonché per il mancato rispetto della sicurezza degli impianti elettrici. Nella circostanza, sono state elevate sanzioni amministrative per circa 13.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento