rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Treni Del Gol, Lega e Figc parti civili: rinviata udienza preliminare

L'udienza preliminare del processo si sarebbe dovuta tenere interamente oggi ma è stata rinviata al 3 marzo per un vizio di notifica

Ancora da accertare il futuro giudiziario di Nino Pulvirenti nell'ambito del processo nato dall'inchiesta i "Treni del Gol" sulle presunte compravendite di partite per salvare il Catania dalla retrocessione in Serie B nella scorsa stagione. L'udienza preliminare del processo, infatti, si sarebbe dovuta tenere interamente oggi ma è stata rinviata al 3 marzo per un vizio di notifica.

La notizia del giorno è intato quella che la Figc, la Lega di Serie B e cinque associazioni di consumatori e di categoria, oltre a tifosi e abbonati, hanno annunciato la costituzione di parte civile davanti al Gup Francesca Carcione presente in tribunale, a Catania.

Imputati sono Antonino Pulvirenti, ex presidente del Catania, Pablo Cosentino, ex amministratore delegato della società, Daniele Delli Carri, ex direttore sportivo degli etnei, Fernando Arbotti, Piero Di Luzio, Fabrizio Milozzi e Gianluca Impellizzeri. Il procuratore Michelangelo Patanè e il sostituto Alessandro Sorrentino, che ne hanno chiesto il rinvio a giudizio, ipotizzano nei loro confronti i reati di associazione a delinquere e frode sportiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni Del Gol, Lega e Figc parti civili: rinviata udienza preliminare

CataniaToday è in caricamento