menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, riaperta la tratta che collega Catania a Siracusa

Sospesa dal 20 giugno per la realizzazione di alcuni lavori, la tratta ferroviaria Catania-Siracusa è stata riaperta stamattina alle 6 e 20 con il treno RV 3868

Sospesa dal 20 giugno scorso per lavori di ammodernamento e velocizzazione, la tratta ferroviaria che è collega Catania a Siracusa è stata riaperta stamattina. Il treno RV 3868 è ripartito dalla stazione centrale etnea stamattina alle 6 e 20.

Il tratto coinvolto nei lavori è stato quello tra Bicocca e Targia, lungo circa 70 chilometri su binario semplice ed i tempi di consegna sono stati perfettamente rispettati.

 Nel corso dei lavori sono stati installati e ultimati sistemi tecnologici per la gestione del traffico, con l'inserimento di nuovi segnali e strumenti di sicurezza. E' stato inoltre migliorato il tracciato, realizzata una nuova galleria ed eliminati alcuni passaggi a livello. Il treno permetterà ai passeggeri di viaggiare più velocemente perché il regionale veloce collega adesso le due città in un'ora e sette minuti, con una riduzione rispetto alla precedente tratta di 9 minuti. Il biglietto di sola andata, ha il costo di 6 euro e 90 centesimi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento