menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Unict, rinvio elezioni studentesche: la nota delle associazioni

Il documento era stato firmato da Sìamo Futuro, Alleanza Universitaria, Libertas, Svegliati Università, We Love Unict, Crediamoci, Ares, Archè e Università Popolare

Le associazioni studentesche, con una nota, hanno espresso soddisfazione per il rinvio delle elezioni della rappresentanza degli studenti: richiesta che era contenuta in un documento inoltrato ai vertici dell'Ateneo la scorsa settimana. Le associazioni firmatarie del documento sono sotate: Sìamo Futuro, Alleanza Universitaria, Libertas, Svegliati Università, We Love Unict, Crediamoci, Ares, Archè e Università Popolare.

"La Consulta degli Studenti del 25 gennaio 2020 e il Senato Accademico di oggi (26 gennaio) hanno deliberato all'unanimità, a seguito della proposta dell'amministrazione universitaria, lo spostamento delle elezioni per il rinnovo della componente studentesca in seno agli organi collegiali e amministrativi dell'Ateneo di Catania per il 25, 26 e 27 maggio 2021. Esprimono soddisfazione le associazioni studentesche che, la scorsa settimana, hanno protocollato una richiesta al Rettore Priolo per chiedere il rinvio, considerate le attuali limitazioni e restrizioni che impedivano l'adempimento delle procedure previste dal bando elettorale. Inoltre, segnalano le associazioni, la chiusura dell'Ateneo e l'attuale sistema di didattica on-line, non permettono di garantire la partecipazione al voto degli studenti e la campagna elettorale. Si ringrazia il Rettore e l'amministrazione per essere venuti incontro alle esigenze e alle preoccupazioni segnalate nel documento - prosegue la nota - ricordando che il requisito principale per assicurare una maggiore partecipazione sarà la riapertura anche parziale dell'Ateneo, nella speranza di un miglioramento del quadro epidemiologico nella nostra Regione, assicurando la ripresa delle lezioni e dell'attività didattica in presenza o in modalità mista, come già preannunciato dal Ministro Manfredi, con la graduale riapertura dei plessi universitari, nel rispetto delle misure precauzionali e sanitarie richieste. Attendiamo e auspichiamo la conferma di tale rinvio da parte del C.d.A. del nostro Ateneo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento