Vaccarizzo, scuola Fontanarossa: firmato il finanziamento di oltre 1 milione di euro

Dopo quattro anni di attese e rinvii è stato sbloccato il finanziamento di un milione e settecentotrentamila euro per i lavori di ampliamento e adeguamento dell'edificio scolastico

Dopo quattro anni di attese e rinvii, finalmente, grazie all'azione sinergica tra il Sindaco di Catania Salvo Pogliese e l'Assessore Regionale Roberto Lagalla è stato sbloccato il finanziamento di un milione e settecentotrentamila euro per i lavori di ampliamento e adeguamento della scuola Fontanarossa di contrada Codavolpe a Vaccarizzo. Già nelle prime settimane dopo l’insediamento il Sindaco Pogliese, coadiuvato dall'assessore Barbara Mirabella e dalla direzione Manutenzioni del Comune, ha messo in atto un vero e proprio “forcing” nei confronti del dipartimento regionale dell'Istruzione e della Formazione al fine di accelerare l'iter per l'ottenimento del contributo a fondo perduto.

“Determinante –ha spiegato il sindaco Pogliese- è stato l'apporto dell'Assessore Lagalla per la risoluzione delle criticità di ordine burocratico che di fatto avevano bloccato la procedura per riqualificare una scuola di importanza strategica. Adesso il Comune potrà espletare in tempi rapidi la gara d'appalto per l'avvio dei lavori necessari, in un quartiere periferico spesso dimenticato dalle istituzioni”.

Gli interventi previsti riguardano l'ampliamento del plesso con la realizzazione di tre nuove aule una palestra con spogliatoi e servizi. inoltre l'edificio scolastico verrà totalmente ristrutturato ed adeguato dal punto di vista impiantistico e della prevenzione incendi. Sono progettati anche interventi di miglioramento sismico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione è stata espressa anche dall’assessore alla pubblica amministrazione Barbara Mirabella:”Il miglioramento degli standard qualitativi degli edifici scolastici (che nel prossimo futuro vedranno, per la nostra città, tutta una serie di concreti investimenti con fondi comunitari), l'innalzamento della qualità degli ambienti scolastici e soprattutto il miglioramento dell'offerta formativa e della sicurezza sono gli obiettivi primari a cui punta, con concretezza, l'Amministrazione Pogliese. Catania riparte dal lavoro e dalla programmazione con serietà e soprattutto con i fatti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento