Via Etnea: marcia di solidarietà per i senegalesi morti a Firenze

Il folle gesto di un razzista ha provocato a Firenze la morte di due senegalesi. La comunità catenese organizza oggi una marcia di solidarietà in memoria dei connazionali uccisi

Dopo il tragico episodio di violenza razzista che si è verificato a Firenze lo scorso 13 dicembre, causando la morte di due senegalesi e il ferimento di altri tre uomini connazionali, si sono svolte numerose manifestazioni in giro per l’Italia contro il razzismo e a favore della solidarietà tra i popoli.

La comunità senegalese di Catania ha organizzato per oggi, lunedì 19 dicembre dalle ore 17, la marcia di solidarietà per i morti di Firenze.
In particolare, si legge in una nota, “la comunità invita tutti i cittadini stranieri e italiani a partecipare alla manifestazione di solidarietà in memoria dei nostri connazionali Modou Samb e Mor Diop uccisi da un folle razzista il 13 dicembre a Firenze''.

Anche, il Sindaco Raffaele Stancanelli parteciperà  alla marcia di solidarietà antirazzista, che muoverà dall'ingresso di villa Bellini e proseguira in modo pacifico per tutta via Etnea.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento