Via Etnea, è caccia al truffatore di piazza Stesicoro e piazza Teatro Massimo

Secondo l'identikit riportato, si tratterebbe di un uomo sulla quarantina, accompagnato spesso da altri presunti volontari. Tante le vittime ignare che si sarebbero imbattute nell'individuo, il quale estorce denaro altrui fingendo o di appartenere a varie associazioni di volontariato, o di essere infermiere

Chi percorre via Etnea si è sicuramente imbattuto in colui che è stato ribattezzato come il "truffatore di piazza Stesicoro e teatro Massimo". Questo il nome della pagina facebook a lui dedicata e nata da qualche mese, tanto da vantare oggi circa 3000 "mi piace". Qui i catanesi condividono e raccolgono le proprie testimonianze.

Sarebbero tanti i passanti, stando ai racconti, finiti sotto le grinfie del fantomatico truffatore. Secondo l'identikit riportato, si tratterebbe di un uomo sulla quarantina, accompagnato spesso da altri presunti volontari. Tra le testimonianze riportate nella pagina facebook si capisce come il truffatore agisca in diversi modi. "A me aveva detto che era un infermiere tirocinante del Cannizzaro" dichiara Giuseppe, "parla di una causa variabile, come ad esempio la lotta contro il cancro" dichiarano in coro la maggior parte degli utenti. In tutti i casi si presenta come volontario si varie associazioni, con il solo fine di estorcere denaro.

Caratteristica peculiare dell'individuo sarebbe quella di rilasciare in seguito, dopo aver ricevuto i soldi come offerta, una "ricevuta", chiaramente falsa. Porterebbe con se inoltre una sorta di distintivo fornito di foto. Un'azione quotidiana e continua quella portata avanti dal truffatore, come testimoniano alcune frasi, ad esempio quella di Luca, il quale dichiara di essere stato fermato "almeno 50 volte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento