Signora scippata, condizioni ancora gravi: amministrazione incontra familiari

L'assessore Scialfa si è recata in visita dalla signora, vittima dello scippo avvenuto ieri nella zona di via Gustavo Vagliasindi e ricoverata in gravi condizioni a causa delle conseguenze dell'aggressione subita

Ferma condanna per il grave atto criminale sono stati espressi dall’ assessore Valentina Scialfa che, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, si è recata in visita dalla signora, vittima dello scippo avvenuto nella zona di via Gustavo Vagliasindi e ricoverata in gravi condizioni a causa delle conseguenze dell’aggressione subita.

L’ Assessore, che si è intrattenuta con i familiari della signora, nel manifestare piena fiducia nell'operato delle forze dell'ordine ha auspicato che il responsabile dell’aggressione possa essere assicurato alla giustizia al più presto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Scialfa, inoltre, dopo aver espresso parole di apprezzamento per il lavoro di contrasto alla criminalità svolto quotidianamente dalle forze dell'ordine ha sollecitato, compatibilmente con le risorse umane e finanziarie disponibili, l'intensificazione della viglilanza nella zona  per evitare il ripetersi di simili episodi criminosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento