Cerca di rubare bagagli ed oggetti a dei turisti nel centro storico: arrestato

L'auto presa a noleggio, da una coppia di turisti in visita nella città, era stata parcheggiata in quella via con all'interno del bagaglio delle valige ed oggetti personali

I carabinieri hanno arrestato Federico Rosario Cristaldi, 23enne, catanese, per tentato furto. Da alcuni giorni il comando provinciale di Catania, a seguito di diverse denunce di scippi e furti ai danni di turisti, ha intensificato una serie servizi nel centro storico cittadino al fine di contrastare tale fenomeno.

Ieri pomeriggio, una pattuglia del nucleo operativo di piazza Dante, con auto di copertura, transitando per via Landolina ha notato il giovane, già conosciuto agli operanti, mentre tentava di forzare, con uno strumento artigianale utilizzato come "passepartout", lo sportello di una Fiat Panda.

L’auto presa a noleggio, da una coppia di turisti in visita nella città, era stata parcheggiata in quella via con all’interno del bagaglio delle valige ed oggetti personali. I Carabinieri sono immediatamente intervenuti bloccando il giovane mentre stava per aprire la portiera dell’auto tentando di rubare tutto ciò che vi era all’interno.

La chiave artigianale utilizzata per aprire il mezzo è stata sequestrata. L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa di essere rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento