Viale Africa, rubato il Babbo Natale di Gigi Tropea: è caccia al ladro

Pubblicato il video del "rapimento" e su Facebook anche l'appello del proprietario: "Guarda il filmato e diamo la caccia a questo ladro di emozioni dei bimbi. Io offro una ricompensa a coloro che daranno notizie"

Era il simbolo del Natale a Catania. Il Babbo Natale gigante che, fin dal 1997, Gigi Tropea posizionava puntualmente davanti al suo negozio. Prima in via Monfalcone e ora in viale Africa. E non c'è più. I ladri, la scorsa notte, lo hanno portato via fregandosene di tutti i bambini e del dispiacere provocato.

E, adesso, è caccia al ladro. Gigi Tropea, infatti, ha pubblicato il video del "rapimento". "Guarda il filmato e diamo la caccia a questo ladro di emozioni dei bimbi. Io offro una ricompensa a coloro che daranno notizie", è l'appello comparso sulla sua pagina facebook.

Le immagini riprese dalle telecamere mostrano un uomo a volto scoperto, con giubbotto beige e cappello nero. In pochi minuti riesce a staccare il pupazzo dai supporti in ferro, lo carica in spalla ma è troppo pesante. Così Babbo Natale cade e il losco ladro lo riprende indisturbato e lo carica su un furgone bianco, con un faro rotto e una scala sul tetto. E' aperta, quindi, la caccia ai ladri del Babbo Natale gigante che divertiva i bambini e anche i grandi.

gigi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento