Viale Moncada: rinvenuto il cadavere di Davide D'Antonio

Davide D'Antonio pregiudicato di 37 anni era residente a Trecastagni. I medici ne hanno constatato il decesso conseguente ad arresto cardiocircolatorio dovuto a cause in corso di accertamento

Ieri pomeriggio in Viale Moncada all’interno di un Fiat Doblo’ parcheggiato ai margini della strada è stato rinvenuto il corpo, senza vita, di Davide D'Antonio, 37enne, residente a Trecastagni. L'uomo era un pregiudicato.

Il corpo del giovane è stato trovato dai Carabinieri della Stazione di Catania Librino e del Nucleo Radiomobile di Catania, dopo una richiesta pervenuta al 112 della Centrale Operativa.

I Sanitari del 118, giunti sul posto, ne hanno constatato il decesso conseguente ad arresto cardiocircolatorio dovuto a cause in corso di accertamento. La salma, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata portata presso la sala mortuaria dell’Ospedale "Garibaldi Vecchio".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento