Coltiva e nasconde droga in casa: pregiudicato in manette

Aveva 40 grammi di marijuana, nascosti in un’anta del mobile della sala da pranzo ed alcune piante di canapa indiana coltivate nel terrazzino di casa

Il 50enne catanese Pietro Garofalo è stato arrestato per coltivazione e detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. La scorsa notte, i militari, a conclusione di una breve ma proficua attività info- investigativa, hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo al Villaggio Sant’Agata, dove hanno trovato e sequestrato: 40 grammi di marijuana, nascosti in un’anta del mobile della sala da pranzo ed alcune piante di canapa indiana coltivate nel terrazzino di casa. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Catania dove trovare sconti e fare affari

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento