Viola l'obbligo di soggiorno e viene scoperto dai carabinieri

Si tratta di un 41enne acese che si trovava ad Aci Catena

I Carabinieri della compagnia di Acireale hanno arrestato  il 41enne acese Giuseppe Pagano. L'uomo è accusato della inosservanza dell'obbligo di soggiorno. Si trovava ad Aci Catena ed è stato notato da una pattuglia. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato condotto agli arresti domiciliari.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Covid-19, morto vigile del fuoco: anche il padre vittima del virus

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

  • La provincia di Catania raggiunge i 500 casi positivi (+14), Pogliese: "Stare a casa ora più che mai"

Torna su
CataniaToday è in caricamento