Maltratta la madre e la sorella, catanese finisce ai domiciliari

La polizia di Stato è intervenuta dopo aver ricevuto la denuncia delle due vittime

Maltrattava da tempo la madre e la sorella, con continue vessazioni e soprusi. La polizia di Stato è intervenuta dopo aver ricevuto la denuncia delle due vittime, che in un primo momento hanno sopportato le angherie tacendo. L'uomo, arrestato e messo ai domiciliari, dovrà rispondere al giudice per i reati di maltrattamenti in famiglia, con l’aggravante delle lesioni personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento