menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prorogata la zona rossa per Biancavilla fino al 28 aprile

Il Sindaco ha messo a disposizione delle autorità sanitarie il centro operativo misto, affinché diventi un centro per le vaccinazioni per tutto il distretto sanitario

E' stata prorogata la “zona rossa”, fino a mercoledì 28 aprile, per Biancavilla. La proroga della ‘zona rossa’ di altri sei giorni per Biancavilla, da parte del Presidente della Regione Siciliana, è sempre legata al parametro settimanale dei nuovi positivi. Lo sforamento impone il prolungamento delle restrizioni. "Ho messo a disposizione delle autorità sanitarie il nostro centro operativo misto – spiega il Sindaco Antonio Bonanno - affinché diventi un centro per le vaccinazioni per tutto il distretto sanitario, assieme a quelli attivi nell’ospedale di Biancavilla e al Pta di Adrano. Nei prossimi giorni l’Asp valuterà la proposta. Spero che la mia richiesta venga accolta: da una parte è necessario tenere a bada i contagi, dall’altra imprimere un passo ancor più spedito per l’inoculazione delle dosi alle fasce di popolazione più a rischio".

Stessa sorte per Centuripe e Pietraperzia, nell'Ennese. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha inoltre istituito due nuove “zone rosse” a Fiumedinisi, in provincia di Messina, e Troina, nell'Ennese. L'efficacia del provvedimento inizierà sabato 24 per terminare mercoledì 5 maggio. Per Cattolica Eraclea, in provincia di Agrigento, è stata prorogata la “zona rossa” fino al 28 aprile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento