Il caso sollevato da Zuccaro sulle Ong arriva al Csm: è polemica

Il procuratore etneo ha denunciato presunte irregolarità delle organizzazioni non governative che soccorrono i migranti. Il 9 maggio sarà ascoltato in audizione proprio dalla Commissione inchiesta migranti

"Il dottor Zuccaro, procuratore della Repubblica di Catania, è notoriamente magistrato serio e riservato e non merita certamente di essere lasciato solo in queste ore di fronte agli attacchi della politica, che pare non condividere le sue ipotesi investigative, eretiche rispetto alla narrativa ufficiale del fenomeno della immigrazione nel nostro paese". A dichiararlo è Pierantonio Zanettin, componente del Csm in una nota al comitato di presidenza.

Tutti i quotidiani nazionali oggi in edicola parlano apertamente di uno scontro Governo - Procuratore della Repubblica di Catania , per le dichiarazioni da questi rese in ordine al ruolo di certe Ong sul traffico di migranti. Il Corriere della sera titola 'Migranti - Scontro governo - Pm' , il Fatto Quotidiano 'i ministri attaccano i Pm', Repubblica parla di 'bufera sul PM'.

"Il 9 maggio ascolteremo in audizione il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro". E' quanto annunciato da Federico Gelli, presidente della Commissione inchiesta migranti. "E' importante - spiega Gelli - avere a disposizione ogni elemento utile per comprendere i motivi che hanno spinto il procuratore a fare certe dichiarazioni. Dobbiamo stare attenti a non gettare discredito sull'attività  di tante organizzazioni senza le quali sarebbe impossibile gestire l'emergenza migranti".

Zanettin non è l'unico sceso in campo a difesa del procuratore etneo che ha denunciato presunte irregolarità delle organizzazioni non governative che soccorrono i migranti. "Ong finanziate da trafficanti? Salvare le vite in mare è un dovere, chi non lo fa commette un reato". Così la presidente della Camera, Laura Boldrini, a 'Un giorno da pecora' su Radio1 Rai. "Andare a buttare questa ombra su chi salva vite umane, senza avere evidenze, è una cosa grave e irresponsabile", ha aggiunto.

Anche Matteo Salvini difende Zuccaro: "Siamo di fronte a un'invasione organizzata, finanziata e pianificata e spero che il procuratore di Catania possa andare fino in fondo".

"L'assemblea nazionale di Fratelli d'Italia ha espresso la sua totale solidarietà al procuratore di Catania. Mi vergogno per il comportamento tenuto dal governo, che minaccia un pm che vuol provare a fare luce su qualcosa di losco" , ha detto Giorgia Meloni in una conferenza stampa al termine dell'assemblea nazionale del suo partito a Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

'#RispettoPerZuccaro'. E' l'apertura scelta dal blog di Beppe Grillo su un post a firma Luigi Di Maio a difesa del procuratore di Catania. "Sul caso Ong - si legge- il sistema sta reagendo in modo scomposto. Evidentemente si è aperto un vaso di Pandora. Ora dobbiamo capire fino in fondo cosa sia stato nascosto ai cittadini italiani sulle operazioni nel Mediterraneo. Gli scafisti hanno contatti con alcune Ong? Le finanziano? Dei 180.000 migranti entrati in Italia nel 2016, quanti sono stati traghettati in Italia e quanti invece sono stati salvati? Il Procuratore Zuccaro di Catania che ha lanciato questo allarme insieme a Frontex, va sostenuto. Non isolato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento