Referendum sul taglio dei parlamentari, a Catania si mobilita il fronte del "no"

Presenti in piazza Europa diverse sigle (Volt, Azione e Più Europa) per sensibilizzare sulle motivazioni delno catanesi che passeggiano nella zona del lungomare

Anche Catania si mobilita sul fronte del no. Il 20 e 21 settembre si terrà il referendum costituzionale, il cui esito confermerà o cancellerà la riforma del taglio dei parlamentari. Oggi, domenica 13 settembre, in piazza Europa sono presenti  Volt, Azione e Più Europa per sensibilizzare sulle motivazioni del no i catanesi che passeggiano nella zona del lungomare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Fino alle 21 troverete i militanti del no in un Gazebo di fronte il Caffé Epoca. Perché votare no? Non vogliamo sacrificare la nostra rappresentanza per un risparmio incosistente", hanno detto gli attivisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento