Domenica, 26 Settembre 2021
Calcio

Eccellenza, Ragusa corsaro (1-0) sul campo dell’Acicatena: a segno l’ex Belluso

I padroni di casa, autori di una discreta prestazione, commettono un grave errore difensivo proprio sui “titoli di coda” del match

La rete segnata da Luca Belluso nel recupero ha permesso al Ragusa di espugnare il campo dell’Acicatena nella prima giornata del campionato di Eccellenza. I padroni di casa, autori di una discreta prestazione per carattere e voglia, hanno commesso un grave errore difensivo proprio sui “titoli di coda” del match. Bravi gli iblei, che, dopo aver sprecato alcune opportunità propizie, hanno approfittano del “regalo” per assicurarsi l’intera pesante posta in palio.

La prima occasione è di marca ospite (16’) con Sferrazza che di testa indirizza il pallone a lato da buona posizione.  I catenoti rispondono in contropiede, ma La Piana calcia alto dal limite. Più pericoloso il Ragusa, che va vicino al vantaggio con Randis, Marfella, il cui tiro a colpo sicuro viene intercettato nei pressi della linea da Semprevivo, e Grasso.

Ad inizio ripresa, è la traversa a negare il gol alla “telecomandata” punizione dell’onnipresente Valenca. L’Acicatena ci prova con alcune ficcanti sortite, prive, però, della necessaria precisione nelle conclusioni. Al 48’ Bellusso approfitta di un’incertezza tra Semprevivo ed il portiere Tarascio, si insinua tra i due e realizza il classico beffardo gol dell’ex.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Ragusa corsaro (1-0) sul campo dell’Acicatena: a segno l’ex Belluso

CataniaToday è in caricamento