rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Serie D, Acireale in cerca di una “casa” sfida il Biancavilla ad Enna

Hanno preso il via i programmati lavori di ristrutturazione dell’Aci Galatea, che non potrà ospitare, quindi, le partite interne dei granata

L’Acireale è rimasto senza una “casa”. Hanno preso il via i programmati lavori di ristrutturazione dell’Aci Galatea, che non potrà ospitare, quindi, per il momento le partite interne dei granata, a cominciare da quella di domenica pomeriggio contro il Biancavilla. In un primo tempo si era pensato come alternativa allo stadio comunale di Aci Sant’Antonio, che non ha ricevuto, però, ancora l’indispensabile omologazione per i match di serie D. Per cui si è dovuto optare per il “Giuseppe Gaeta” di Enna, che sarà, così, la sede del derby, valido per la nona giornata. Un problema in più per la squadra allenta da Fabio De Sanzo, che ha dimostrato, comunque, in questo suo positivo inizio di stagione, di essere più forte dei contrattempi, materializzatisi in infortuni, espulsioni e conseguenti squalifiche.

Il Biancavilla non sa ancora, invece, quando recupererà il match contro il Paternò, confronto interrotto nell’ultimo turno per il forte vento al 16’, quando il punteggio era di 1-0 a favore del Paternò per la rete siglata all’8 da Bontempo su rigore. Si erano ipotizzate alcune date, ma manca la comunicazione ufficiale.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Acireale in cerca di una “casa” sfida il Biancavilla ad Enna

CataniaToday è in caricamento