Calcio

Catania-Turris, probabili formazioni: Ceccarelli out, Russini confermato

Tra i convocati Greco che ha smaltito la botta al costato rimediata da Carlini nel match del Ceravolo. Ceccarelli ancora indisponibile a causa dell'infortunio muscolare, Piccolo squalificato dal giudice sportivo dopo l'"espressione blasfema" pronunciata nell'intervallo della gara contro i calabresi

Catania e Turris completano il quadro della sesta giornata insieme alla sfida in programma tra Avellino e Catanzaro. Allo stadio "Massimino" si scende in campo alle ore 14.30. Gli uomini di Baldini galvanizzati dal punto conquistato a Catanzaro, proveranno a mettere fieno in cascina per conquistare punti in classifica a partire dalla sfida odierna e poi quella di Picerno, in programma invece lunedì 4 ottobre.

Tra i convocati Greco che ha smaltito la botta al costato rimediata da Carlini nel match del Ceravolo. Ceccarelli ancora indisponibile a causa dell'infortunio muscolare, Piccolo squalificato dal giudice sportivo dopo l'"espressione blasfema" pronunciata nell'intervallo della gara contro i calabresi.

Russini confermato, scelte obbligate in attacco con Russotto che dovrebbe scendere in campo dal primo minuto, Biondi l'alternativa. Il tecnico di Massa potrebbe partire dal consueto 4-3-3 e provare poi a gara in corso a sparigliare le carte a livello tattico, adottando l'ormai consueto 4-2-3-1. Sala va tra i pali dopo le ultime uscite convincenti.

PROBABILE FORMAZIONE CATANIA-TURRIS

Catania (4-3-3): Sala, Calapai (Albertini), Monteagudo, Ercolani, Pinto (Zanchi), Provenzano, Maldonado, Rosaia (Greco), Russotto (Biondi), Sipos, Russini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania-Turris, probabili formazioni: Ceccarelli out, Russini confermato

CataniaToday è in caricamento