Calcio

Serie C, sospesi adempimenti fiscali e contributivi: il Catania respira

La misura coinvolge i club di serie C e serie B. Anche in serie A, ma con diverso periodo temporale. Ecco nello specifico il contenuto del comunicato apparso nel sito ufficiale della Figc

Con un comunicato ufficiale la Figc delibera la sospensione "fino a nuova determinazione" degli adempimenti fiscali e contributivi relativi alle scadenze dei mesi di settembre, ottobre e dicembre, per tutti i club di serie B e serie C, tra cui ovviamente il Calcio Catania. In particolare si legge:

"per le società di Serie A gli adempimenti fiscali e contributivi previsti per le scadenze federali del 30 settembre 2021 e del 16 novembre 2021 indicati in premessa sono sospesi fino a nuova determinazione"

"per le società di Serie B e di Serie C gli adempimenti fiscali e contributivi previsti per le scadenze federali del 16 settembre 2021, del 16 ottobre 2021 e del 16 dicembre 2021 indicati in premessa sono sospesi fino a nuova determinazione".

Una boccata d'ossigeno per il club rossazzurro, che non era stato in grado di ottemperare la prima scadenza federale della stagione relativa agli stipendi dei giocatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, sospesi adempimenti fiscali e contributivi: il Catania respira

CataniaToday è in caricamento