Martedì, 22 Giugno 2021
Salute

Farmaci generici: cosa c'è da sapere

I farmaci generici hanno la stessa composizione farmaceutica di quelli 'di marca', ma il loro processo di 'formazione' e di commercializzazione segue diverse fasi

Quando parliamo di farmaco generico o equivalente ci riferiamo ad una medicina che ha lo stesso principio attivo, la stessa forma farmaceutica, lo stesso dosaggio e lo stesso metodo di somministrazione di un farmaco di marca che però non è coperto dal brevetto.

C'è da sottolineare che i farmaci equivalenti non sono del tutto uguali rispetto a quelli originali perchè hanno una composizione differente o possono essere stati prodotti con una tecnologia diversa. Possono però comunque consderarsi di pari valore rispetto ai prodotti di marca e non hanno diversi effetti collaterali.

Il farmaco che viene definito 'di marca' è tale perchè l'azienda che in passato ha scoperto questo nuovo principio attivo lo ha brevettato ed ha quindi fatto sì che nessun farmaco dello stesso tipo possa essere messo in commercio senza il suo permesso.

Ma nel momento in cui scade il brevetto, previa richiesta al Ministero della Salute, è possibile per le altre aziende farmaceutiche commercializzare il medicinale equivalente. Un farmaco viene definito bioequivalente rispetto all'altro quando la sua capacità di essere assorbito dall'organismo è la stessa di quello originale.

Preso atto che dal punto di vista dell'efficacia non c'è praticamente differenza tra farmaco di marca e farmaco equivalente, la differenza è nel prezzo: il farmaco equivalente, non avendo avuto costi di ricerca, costa di meno, circa il 20%. L'azienda che lo vuole mettere in commercio deve semplicemente presentare documentazione con la quale si dimostri la bioequivalenza del prodotto. Per alcuni farmaci si arriva anche al 50% del risparmio.

I farmacisti sono sempre tenuti ad informare i loro clienti dell'esistenza di un farmaco equivalente rispetto all'originale, stessa cosa per i medici del Servizio Sanitario Nazionale. In questo modo il cittadino sarà sempre libero di effettuare la sua scelta. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmaci generici: cosa c'è da sapere

CataniaToday è in caricamento