Campionati italiani targa tiro con l’arco Cherasco (cn) 21-22-13 settembre

Chiusura stagione Campionati Italiani Tiro con l'Arco 2012

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Tre giorni di emozioni, gioia e spirito di competizione, sono stati quelli vissuti da più di 600 arcieri, provenienti da tutta Italia, dal 21 al 23 Settembre, partecipando così alla 51° edizione dei Campionati Italiani Targa di tiro con l'arco.

Campionati, quest'anno, ospitati nel caratteristico paese medievale di Cherasco (CN), e affidati, per quanto riguarda l'organizzazione, alla società sportiva Arcieri Clarascum; pianificazione impeccabile e precisa che ha dato vita ad una macchina organizzativa perfettamente oliata. Il penultimo giorno della manifestazione, ha visto, durante una serata di Gala, svoltasi nel centro del Paese, elogiare e premiare tutti gli atleti tornati vittoriosi dalle Olimpiadi di Londra 2012 e dalle più recenti Paraolimpiadi.

I tre giorni di gara si sono svolti su campetti d'erba davvero bellissimi e anche il tempo, fresco la mattina e senza vento, ha permesso agli atleti di tirare con una maggiore tranquillità.

I 4 rappresentati dell'Arco Club Catania: Roberto Balsamo, Cristina Laganà, Andrea Balsamo e Grazia Monaco, hanno vissuto tre giorni davvero intensi.

Cristina che ha condotto una gara importante trovandosi sempre tra i primi sei, per pochi errori si è classificata al 10° posto nella Categoria Ragazzi Femminile Olimpico;

Andrea ha sfiorato la medaglia di bronzo, dovendovi rinunciare, purtroppo, a causa di problemi sul campo di gara dovuti ad altri atleti che si sono fatti sopraffare dal nervosismo, intaccando con gesti maldestri, la gara del nostro arciere;

Roberto, nonostante non fosse la sua prima esperienza ad un Campionato così importante, ha lasciato prevale l'emozione sulla concentrazione;

Grazia, ha vissuto una stagione davvero intensa, colma di impegni (chi ha seguito i precedenti appuntamenti può benissimo immaginare la fatica e i sacrifici affrontati dall'arciera). Stagione, questa, che ha fatto si che Grazia arrivasse a quest'ultimo importante appuntamento nazionale, con molta stanchezza accumulata che le ha giocato un brutto scherzo durante la gara, malgrado una 1° Fase abbastanza buona.

Il Campionato Italiano Targa di Cherasco ultimo appuntamento Nazionale chiude la stagione 2012. Nonostante i risultati, è sempre un onore poter partecipare ad un Campionato Italiano; adesso resta il ricordo di una bellissima esperienza e da domani bisognerà soltanto rimboccarsi le maniche, focalizzando i prossimi obiettivi con impegno e dedizione. Infatti, a breve inizieranno le gare utili per le qualifiche dei Campionati Italiani 2013.

L'Arco Club Catania sempre pronto alle nuove sfide, alle nuove possibilità, ringrazia i propri arcieri, augurando loro per il prossimo futuro, buone, buonissime frecce.

Torna su
CataniaToday è in caricamento