Albo dei medici, il ministro Giulia Grillo lascia l'ordine etneo e passa a Roma

Il ministro della Salute ha deciso di cancellare il proprio nome dall'albo etneo, coinvolto in una recente bufera, per iscriversi a quello romano, chiedendo il passaggio

Il ministro della Salute Giulia Grillo, secondo quanto si apprende, ha cancellato il proprio nome dall'albo dell'Ordine dei medici di Catania, al quale era iscritta per chiedere il passaggio all'Albo dei Medici di Roma. Per l'iscrizione ad altro albo regionale servono alcuni giorni per tempi tecnici.

Solo due settimane fa dopo le dimissioni di 15 medici del consiglio direttivo dell'ordine cinque componenti avevano chiesto proprio al ministro di  "sciogliere il Consiglio direttivo e le commissioni di albo dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Catania" dopo una vera e propria bufera scoppiata all'interno dell'ordine stesso.

Dopo l'abbandono del socio fondatore il dottor Gianluca Albanese anche l'Associazione Italiana Medici ha rivolto un appello al governo e al parlamento per una vera e propria riforma dell'associazione ordinistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento