Auto "Enjoy" continuamente vandalizzate, il servizio di car-sharing rischia di scomparire

Un'altra auto Enjoy trovata vandalizzata davanti all'ingresso dell'ospedale Garibaldi nuovo. Ed ecco che la "flotta" iniziale di 170 Fiat, dal suo debutto a Catania nel 2016, ha subito una grave riduzione a causa proprio di questi atti di inciviltà: attualmente solo 45 auto disponibili a Catania

Auto Enjoy vandalizzata davanti all'ingresso dell'ospedale Garibaldi nuovo

Un'altra auto Enjoy fuori uso a Catania. Trovata vandalizzata in via Giuseppe Baretti 11, davanti all'ingresso dell'ospedale Garibaldi nuovo. Ed ecco che la "flotta" iniziale di 170 Fiat, dal suo debutto a Catania nel 2016, continua a subire una grave riduzione a causa proprio di questi atti di inciviltà.

I numeri di adesioni al servizio di vehicle sharing realizzato da Eni con le partnership di Fiat, rimangono importanti. Come, infatti, fanno sapere dall'ufficio comunicazione Enjoy si registrano a Catania 24 mila clienti iscritti per oltre 285 mila noleggi.

Nel 2016, i veicoli messi a disposizione della città di Catania erano in tutto 200: 170 Fiat 500 e 30 scooter MP3 Piaggio. "Il servizio scooter sharing è stato chiuso a prescindere dalle performance di Catania, infatti era presente anche a Roma e Milano - spiegano da Enjoy - Abbiamo  lavorato a questo progetto sperimentale di mobilità sostenibile unico nel suo genere, che si andava ad aggiungere al car sharing e che ha sempre avuto come priorità la sicurezza: dalle 3 ruote per garantire maggiore stabilità, alla limitazione della velocità a 90 km/h, fino al sistema frenante ABS. Nonostante il continuo sforzo per migliorare e semplificare il noleggio, i clienti interessati sono stati inferiori alle attese e il servizio non ha avuto il riscontro auspicato".

E per quanto riguarda le auto, la piaga delle azioni vandaliche e dei furti ai danni delle vetture messe a disposizione, sta creando molti disagi per chi utilizza questo servizio. Dalle 170 Fiat del 2016, oggi a Catania ne sono disponibili solo 45, come risulta dall'App testata ( Enjoy fa sapere che "a Catania sono in servizio 100 macchine").

eny-2

Da qui, lo sfogo di alcuni utenti del servizio: "Enjoy, il car-sharing utile per noi studenti e per le tante persone che ne usufruiscono, sta cedendo all’inciviltà di pochi malfattori. Ormai le auto disponibili sono rimaste poche. Una città va misurata in base ai suoi servizi e questo servizio così nobile come condivisione non può morire tra la nostra indifferenza. E' assurdo trovare sempre davanti ad un’auto che risulta disponibile, un tecnico Enjoy che segnala l’auto vandalizzata".

Ma in merito ad un eventuale ripristino del numero iniziale di auto, Enjoy risponde che "non possono dare al momento informazioni".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento