Sicurezza e cantieri in città, Mirenda: "Serve una mappa del sottosuolo"

Dopo l'episodio di via Zaccà, dove in un cantiere per la fibra ottica è stata recisa la tubatura del gas il consigliere chiede che si raccolgano le informazioni sul sottosuolo

Foto archivio

"La catastazione dei sottoservizi e delle condutture in tutta la città di Catania diventa fondamentale per aumentare il livello di sicurezza all’interno dei tanti cantieri che interessano il capoluogo etneo. Da anni mi batto affinchè a Palazzo degli Elefanti possano essere raccolte tutte le informazioni nei sottoservizi ed evitare così che operai e mezzi meccanici possono procedere alla cieca nella posa di nuove condutture o nella riparazione delle vecchie". Così il consigliere comunale Maurizio Mirenda commenta quanto accaduto in via Zaccà dove, per passare i cavi della fibra ottica, gli operai per errore hanno reciso una tubatura del gas, costringendo gli abitanti delle palazzine vicine ad evacuare le proprie casi

"L’episodio di ieri in via Zaccà - continua il consigliere comunale - è solo l’ultimo caso di una sequenza preoccupante dove la cittadinanza ha assistito a danni nei sottoservizi perché le ditte specializzate non sapevano la collocazione esatta di questa o di quella conduttura. Le conseguenze inevitabili sono stati disagi di ogni tipo per i pendolari o per i cittadini delle abitazioni circostanti che si ritrovavano la strada chiusa oppure senza luce o acque per alcune ore nelle case. Situazione ben peggiore, e simile a quella di via Zaccà, si è registrata l’anno scorso sul viale Bolano perché i tubi del metano sono stati danneggiati dai lavori che interessavano questa parte della circonvallazione".

"La conoscenza della mappatura dei sottoservizi oggi è al 70% rappresenta l’ennesimo segnale che il lavoro svolto da questa amministrazione non basta. Occorre - conclude Mirenda - moltiplicare gli sforzi necessari per colmare questo gap e raggiungere il prima possibile la presa posizione esatta di tutto il sistema di condutture sotterranee presente a Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento