Agricoltore di Biancavilla denunciato per abbandono di rifiuti

Il terrene è stato sequestrato e l'uomo denunciato all'autorità giudiziaria

I carabinieri di Biancavilla hanno denunciato in stato libertà un 40enne del posto, titolare di un’azienda agricola. La sua colpa, non da poco, è aver gettato un grosso quantitativo di rifiuti in contrada Favara. I carabinieri hanno proceduto ad un controllo a tappeto della zona segnalata, verificando in due fondi agricoli la presenza di materiali di scarto, imballaggi di frutta, sacchi di plastica pieni di rifiuti di varia natura, tutti compattati attraverso l’utilizzo di un mezzo pesante. Il terreno è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento