Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Nullo / Via Capo Passero

Era ricercato: catturato mentre spaccia in via Capo Passero

Era stato già sorpreso a spacciare e doveva presentarsi dinanzi al giudice ma era letteralmente scomparso. E' stato trovato dai carabinieri sul suo posto di "lavoro"

I carabinieri della compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato un pregiudicato catanese di 22 anni, eseguendo una ordinanza di custodia cautelare. Il giovane spacciatore, già arrestato dai carabinieri gli scorsi 16 giugno e 19 luglio, poiché sorpreso a spacciare droga (cocaina, crack e marijuana) in via Capo Passero, era agli arresti domiciliari ma si era reso irreperibile non presentandosi nemmeno dinanzi al giudice, così come previsto.

Così per lui è arrivato l'ordine d'arresto e i carabinieri si sono messi sulle sue tracce. Lo hanno beccato al "lavoro": si trovava in via Capo Passero, all'altezza del civico 119. Bloccato e perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di 48 dosi di marijuana, 65 euro in contanti e una ricetrasmittente collegata con le vedette poste a protezione della piazza di spaccio, che i militari avevano opportunamente evitato. Nella zona i militari hanno rinvenuto e sequestrato, a
carico di ignoti, 2 borse a tracolla contenenti complessivamente 143 dosi di cocaina, 57 dosi di marijuana, 12 dosi di crack, nonché 200 euro in contanti.
L’arrestato è stato portato nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era ricercato: catturato mentre spaccia in via Capo Passero

CataniaToday è in caricamento