L'equipaggio della scuola "Isis Duca degli Abruzzi" partecipa all'Etna Sea Race

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Studenti dell’”Isis Duca degli Abruzzi” di Catania in prima linea per dimostrare tutta la loro professionalità e bravura nell’”Etna Sea Race” che si è svolta nel porto di Riposto. L’equipaggio del Politecnico del Mare è stato pronto a dare battaglia a bordo della propria barca a vela da 12 posti "Nopaquie". Una regata, a cui hanno partecipato decine di imbarcazioni, dove l’importante non era vincere ma dimostrare il proprio valore in una manifestazione che, per gli studenti dell’istituto del viale Artale D’Alagona a Catania, ha rappresentato l’ennesimo banco di prova all’interno di un percorso didattico che mira a conferire un’altissima professionalità e competenza ai propri alunni.

“ Per i nostri ragazzi questo evento è un’altra tappa fondamentale per costruire il proprio futuro- dice la dirigente dell’Istituto Brigida Morsellino - un momento di festa, di confronto e di competizione insieme ai tanti altri equipaggi. Studenti che, come sempre, hanno degnamente rappresentato un istituto che oggi è una grande risorsa per tutta la Sicilia nautica e non solo”.

Torna su
CataniaToday è in caricamento