Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Vaccini, ipotesi "notte bianca" al Maas per agevolare gli operatori

Il commissario ad acta per l'emergenza covid area metropolitana di Catania Pino Liberti, con il presidente del Maas Emanuele Zappia, lanciano l'idea di una notte bianca che possa consentire agli operatori esterni di immunizzarsi

“Vaccinazioni anche di notte al Maas". Il commissario ad acta per l'emergenza covid area metropolitana di Catania Pino Liberti, con il presidente del Maas Emanuele Zappia, lanciano l'idea di una notte bianca che possa consentire agli operatori esterni di immunizzarsi. "Oggi e domani completeremo le vaccinazioni programmate per gli operatori dell'ortofrutticolo e dell'ittico che ne hanno fatto richiesta", dice Liberti stamattina in visita alla struttura dove è stato allestito un hub temporaneo con area anamnesi, somministrazioni e attesa. "Gli spazi ampi della sede hanno consentito ai nostri medici di eseguire il proprio lavoro in maniera fluida ed efficiente. Ci ha fatto molto piacere inoltre constatare che alcuni degli utenti hanno coinvolto anche i familiari, tra cui i figli minorenni", ha commentato il commissario. 

"Durante la pandemia al Maas si sono verificati numerosi casi di contagi - spiega Zappia e aggiunge - Ci siamo chiesti perché alcuni dei nostri operatori non si vaccinassero e, dopo un sondaggio interno, abbiamo appurato che in parte ciò era legato ad un aspetto logistico e lavorativo, poiché, svolgendo i nostri operatori un lavoro notturno, risultava loro difficile recarsi agli hub. Abbiamo quindi pensato di organizzare un servizio specifico all'interno della stessa struttura, ciò è stato possibile grazie alla sensibilità e alla disponibilità del commissario Covid, dell'Asp di Catania e dell'assessorato regionale della Salute. Il tutto è stato organizzato in brevissimo tempo e fin da subito abbiamo raccolto l'adesione di circa 70 persone. Ancora, un ringraziamento va al responsabile delle aree mercatali Mario Indaco che ha fatto da tramite tra la struttura commissariale e gli operatori e alla Misericordia, in particolare quella di Ognina, che ha messo l'ambulanza a disposizione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, ipotesi "notte bianca" al Maas per agevolare gli operatori

CataniaToday è in caricamento