menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medico aggredito al Vittorio, prefettura: "Aumentare la vigilanza"

Il prefetto etneo Maria Guia Federico dopo una riunione tecnica con le forze dell'ordine ha disposto l'intensificazione delle misure di vigilanza

Il prefetto di Catania Maria Guia Federico, dopo un riunione tecnica con le forze di polizia a seguito dell'aggressione ai danni di un medico all'ospedale Vittorio Emanuele subita il giorno di Capodanno, ha disposto l'intensificazione delle misure di vigilanza nel nosocomio catanese.

Uno degli aggressori, Mauro Cappadonna, 47 anni, è già stato arrestato e posto momentaneamente ai domiciliari. Altri 4 soggetti sono stati denunciati, tra cui un operatore del 118, accusato di aver fatto entrare illegalmente i componenti della "spedizione punitiva" ai danni del medico.

Sull'accaduto sta indagando la polizia di Catania che ha già acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza dell'ospedale che riprendono tutti i passaggi della violenta aggressione.

IL VIDEO DELL'AGGRESSIONE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento