Palagonia, fermati ad un posto di blocco e trovati in possesso di droga

Tre giovani fuggiti ad un posto di blocco sono stati poi fermati e perquisiti. Nascondevano droga in auto

Arrestati dai carabinieri di Palagonia in flagranza di reato Roberto Pasha,19 anni,Giuseppe Monitto, 22 anni ed un altro coetaneo di Scordia sono stati trovati in possesso di droga nel corso di una perquisizione.

I tre giovani che viaggiavano su una Nissan Juke, non si sono fermati all'alt degli agenti e una volta inseguiti e bloccati sono stati sorpresi a nascondere in macchina cento grammi di marjuana dentro una busta di cellophane. Accusati di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti i tre sono detenuti al momento nel carcere di Caltagirone,eccetto il giovane di Scordia, che si trova agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento