Piazza Lincoln, dolce sorpresa: cioccolateria finanzia la riqualificazione

Il progetto è portato avanti dalla cioccolateria C&G, dopo aver raccolto la virtuosa iniziativa di sponsorizzazione lanciata dall'Amministrazione Stancanelli. Prevista un'area verde e uno spazio per eventi musicali

Iniziano i lavori di riqualificazione di piazza Abramo Lincoln, secondo un progetto redatto da un team di giovani professionisti. L'architetto Rosario Mignemi, affiancato dagli architetti Giuseppe Cusa e Rita Torretti, puntano a rimuovere l’immagine di mera “rotatoria” che la piazza ha avuto negli ultimi decenni, per restituirla alla cittadinanza come spazio di incontro.

Il progetto verrà finanziato dalla cioccolateria C&G, molto nota nella zona, che si è aggiudicata il Bando "Avviso pubblico per la selezione dello sponsor cui assegnare la riqualificazione e manutenzione dello spazio pubblico a verde di Piazza Abramo Lincoln". Dopo aver raccolto la virtuosa iniziativa di sponsorizzazione lanciata dall’Amministrazione Stancanelli, lo sponsor privato si occuperà della piazza rivalutandola architettonicamente. Obiettivi: rifare il pavimento, sistemare l'impianto di irrigazione e occuparsi delle aiuole e dell'illuminazione. Il tutto con una cifra di 110 mila euro e senza oneri per il Comune.

Previste anche un'area verde e un'area dog, con uno spazio dedicato agli eventi musicali e alle manifestazioni didattiche. Inoltre verrà allestito un parcheggio per le biciclette. Domani, Martedì 18 dicembre 2012, alle ore 11,30 il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli sarà presente all'avvio dei lavori di riqualificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

  • Coronavirus, registrate complicanze neurologiche nei bambini coinvolti

Torna su
CataniaToday è in caricamento