Pogliese: "Catania dedicherà uno spazio culturale a Zeffirelli"

Il primo cittadino ha promesso di omaggiare il regista che ha fatto conoscere gli scorci più belli della città al mondo

“La città di Catania si unisce al cordoglio nazionale per la scomparsa del maestro regista Franco Zeffirelli. Con Catania e la sua provincia egli aveva un rapporto speciale, come raccontano le straordinarie immagini di “Storia di una Capinera” uno dei suoi film più belli, interamente girato tra il barocco catanese, che fece conoscere al mondo intero con le sue straordinarie riprese cinematografiche. Senza contare che lo stesso Zeffirelli 25 anni addietro, nel collegio di Catania, fu eletto senatore della Repubblica, accrescendo il suo attaccamento al territorio etneo. E proprio per mantenere viva, anche alle future generazioni, la memoria del suo geniale talento artistico e culturale, intitoleremo a Franco Zeffirelli un importante spazio culturale cittadino che ne ricordi anche il suo forte e prolifico legame con Catania”.

Lo ha dichiarato il sindaco di Catania Salvo Pogliese, in riferimento alla scomparsa del regista Franco Zeffirelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento