PrestoFood.it​ ​chiude​ ​il​ ​suo​ ​primo​ ​round​ ​di​ ​investimento​ ​da​ ​150 mila ​euro

Con​ ​Comunicatica​ ​consolida​ ​la​ ​propria​ ​presenza​ ​nel​ ​foodtech

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

PrestoFood.it Srl (​www.prestofood.it​), la startup italiana leader nel food delivery nel Sud Italia, ​ha chiuso il suo primo round di investimento da 150.000 euro​, attraverso il coinvolgimento di un business angel legato ad un grande player nazionale della logistica, e con l’advisorship di Comunicatica Srls (​www.comunicatica.com​), che con questa operazione consolida ulteriormente la sua​ ​presenza​ ​nel​ ​foodtech.

Comunicatica ​(​www.comunicatica.com​), ​la holding italiana del digitale con oltre 50 collaboratori in tutta Europa e con diverse aziende e startup partecipate​, è infatti già presente nel settore del foodtech con una sua importante partecipazione in ​Moovenda (​www.moovenda.com​), già leader in Italia fra gli operatori di food delivery indipendenti. ​Comunicatica opera inoltre come principale partner tecnologico nel foodtech attraverso le altre società del gruppo: con ​Syncronika (​www.syncronika.it​) che ha sviluppato piattaforme di food delivery per player minori, con ​Creact (​www.creact.it​) che opera come mobile enabler anche in questo settore, e con ​Userbot (​www.userbot.ai​)​ ​per​ ​la​ ​gestione​ ​del​ ​customer​ ​service​ ​con​ ​l’ausilio​ ​dell’intelligenza​ ​artificiale.

Prestofood 2-2

Ad oggi ​PrestoFood.it ​(​www.prestofood.it​) è già la prima startup italiana nel food delivery del Sud Italia​, sia per fatturato che per dimensione; è già attiva a ​Catania​, ​Palermo​, ​Reggio Calabria e a breve anche su ​Messina​, con un ​piano di crescita in Puglia e in Sardegna​. Con ​oltre 50 driver e più di 200 ristoranti e con una roadmap per l’espansione in tutto il Meridione​, ​Prestofood.it si appresta ad essere la startup leader nel food delivery del Sud Italia, puntando a chiudere il 2017 con oltre 1 milione di fatturato​. Fondata in territorio etneo da Guido Consoli, classe 1992, giovane imprenditore catanese ma con un'esperienza importante nel mondo della ristorazione, ​ha già un sistema di logistica completamente digitalizzato e una forte presenza commerciale soprattutto sul territorio​ ​siciliano.

Guido Consoli​, Founder & CEO di ​PrestoFood.it (​www.prestofood.it​) ha dichiarato: “Siamo molto contenti di annunciare la chiusura del nostro primo round di investimento che ci permetterà di dare concretezza al nostro piano di espansione al Sud e nelle isole e di ottimizzare la nostra piattaforma tecnologica. Inoltre con Comunicatica abbiamo l’opportunità di mettere le basi per un processo di consolidamento del settore, che porterà inevitabilmente ad una concentrazione degli operatori italiani intorno​ ​ad​ ​un​ ​orizzonte​ ​comune.”

Jacopo Paoletti (​www.jacopopaoletti.com​), Founder & CEO di ​Comunicatica (​www.comunicatica.com​) oltre che Partner & Advisor di ​PrestoFood.it (​www.prestofood.it​) ha aggiunto: “Con Comunicatica e i nostri partner lavoriamo da oltre un anno e mezzo al consolidamento del food delivery in Italia, con una serie di operazioni volte all’integrazione degli operatori italiani nel settore, soprattutto in risposta ai piano di espansione dei più grandi player internazionali. La nostra partecipazione in PrestoFood.it va in questa direzione, puntando alla crescita della stessa nel breve periodo​ ​e​ ​in​ ​ottica​ ​di​ ​valorizzazione​ ​di​ ​questo​ ​nostro​ ​importante​ ​asset​ ​nel​ ​lungo​ ​termine.” 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento