Rapine ai negozi di Corso Italia: arrestato un pregiudicato di Marsala

L'uomo arrestato sarebbe l'autore di tre rapine commesse nell'agosto dello scorso anno ai danni di negozi di abbigliamento nella zona di Corso Italia di Catania

Gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato G.G., 30 anni, domiciliato a Marsala in regime di arresti domiciliari. L'uomo, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Catania, è stato identificato quale autore di tre rapine commesse nell'agosto dello scorso anno ai danni di negozi di abbigliamento nella zona di Corso Italia, a Catania.

Il provvedimento è stato eseguito a Marsala dove il 30enne si trovava agli arresti domiciliari per altra causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento