Rapine ai negozi di Corso Italia: arrestato un pregiudicato di Marsala

L'uomo arrestato sarebbe l'autore di tre rapine commesse nell'agosto dello scorso anno ai danni di negozi di abbigliamento nella zona di Corso Italia di Catania

Gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato G.G., 30 anni, domiciliato a Marsala in regime di arresti domiciliari. L'uomo, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Catania, è stato identificato quale autore di tre rapine commesse nell'agosto dello scorso anno ai danni di negozi di abbigliamento nella zona di Corso Italia, a Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento è stato eseguito a Marsala dove il 30enne si trovava agli arresti domiciliari per altra causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Coronavirus, in Sicilia si fermano i decessi: 4 nuovi casi a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento