rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Trecastagni

Trecastagni, al via il restauro del palazzo dei Principi Di Giovanni

Il progetto prevede la conversione del grande edificio a due piani - edificato nel 1641, di proprietà comunale dalla fine del secolo scorso - in un centro polifunzionale destinato alla valorizzazione dell’arte contemporanea

Alla presenza dell’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, si è tenuta oggi la consegna dei lavori di restauro, finanziato dalla Regione, del seicentesco Palazzo dei Principi Di Giovanni a Trecastagni. Il progetto prevede la conversione del grande edificio a due piani - edificato nel 1641, di proprietà comunale dalla fine del secolo scorso - in un centro polifunzionale destinato alla valorizzazione dell’arte contemporanea. Previsto il restauro delle scalinate nobiliari in pietra lavica e il recupero degli ambienti interni e dell’ampia corte. Erano presenti anche il sindaco Pippo Messina, i componenti dell’amministrazione comunale e i tecnici dell’impresa (nella foto) che eseguirà l’opera, dal valore di un milione 250mila euro.

"In questi anni - ha dichiarato l’assessore Falcone - siamo riusciti ad aprire centinaia di cantieri di riqualificazione e restauro nei centri storici della Sicilia, in linea con il nostro impegno a rigenerare l’Isola partendo dagli spazi di valenza storica e culturale. Per Trecastagni quella di oggi è una giornata da ricordare perché, dopo lunghi decenni anni di triste abbandono, inizia un percorso che riconsegnerà il Palazzo Di Giovanni alla comunità. Nascerà uno spazio polifunzionale che consentirà anche di vivere appieno l’identità storico-architettonica di questo vero e proprio monumento di architettura etnea, incastonato nel cuore di Trecastagni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecastagni, al via il restauro del palazzo dei Principi Di Giovanni

CataniaToday è in caricamento