San Giovanni la Punta, coltiva canapa indiana in giardino: arrestato

Oltre al sequestro di un centinaio di piante, nella camera da letto dell’uomo, i militari hanno trovato e sequestrato un recipiente in plastica con all’interno della marijuana essiccata

Un 49enne del posto, è stato arrestato dai carabinieri di San Giovanni la Punta per coltivazione o produzione illecita di sostanze stupefacenti. Ieri sera, concludendo una breve ma proficua attività info-investigativa, gli uomini dell 'arma hanno fatto irruzione nella proprietà dell’uomo, in via delle Sciare, dove nel giardino annesso alla casa l'uomoaveva creato una vera e propria piantagione di canapa indiana mimetizzata tra il verde di altre colture e protetta da una rete metallica.

Oltre al sequestro di un centinaio di piante, nella camera da letto dell’uomo, i militari hanno trovato e sequestrato un recipiente in plastica con all’interno della marijuana essiccata, pronta per essere dosata e posta in commercio ed una bilancia elettronica di precisione. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento