Ritardi nella fine dei lavori, slitta l'apertura del solarium comunale di Ognina

Slitta linizio della stagione balneare a Catania. Il Solarium di Ognina non è stato inaugurato questa mattina,così come previsto, a causa di un ritardo nell'ultimazione dei lavori

Slitta l'nizio della stagione balneare a Catania. Il Solarium di Ognina non è stato inaugurato questa mattina, così come previsto, a causa di un ritardo nell'ultimazione dei lavori.

Le condizioni del mare, agitato nonostante le belle giornate, hanno impedito lo svolgimento di alcuni lavori indispensabili per la messa in sicurezza della struttura durante lo scorso fine settimana.

Si tratta comunque di un rinvio tecnico causato da questi rallentamenti dei lavori che dovrebbero essere risolti, appunto, entro poco tempo. A breve, dunque, la struttura comunale potrebbe essere aperta al pubblico.

L'apertura anticipata era stata, infatti, annunciata qualche giorno fa  dal sindaco di Catania Enzo Bianco che, con l'assessore al Mare Rosario D'Agata, avrebbe dovuto inaugurare la struttura con grande anticipo rispetto agli anni precedenti. Attesa anche per l'apertura degli altri solarium - ce ne sarà uno riservato anche ai diversamente abili - e delle spiagge libere della Plaia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento