Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Librino, quattro spacciatori in manette: due sono minorenni

Utilizzavano come base l’abitazione di uno dei quattro e, piazzandosi in strada, ricevano dalla finestra le dosi richieste

I carabinieri di Fontanarossa hanno arrestato quattro catanesi, due 17enni, un 18enne ed un 23enne, con l'accusa di concorso in spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, dopo una perquisizione in via San Jacopo, a Librino. Utilizzavano come base l’abitazione di uno dei quattro e, piazzandosi in strada, ricevano dalla finestra le dosi richieste dal cliente di turno per poi andarle a piazzare ai clienti. Le perquisizioni personali e domiciliari eseguite hanno permesso di sequestrare oltre 100 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, e ben 600 euro in contanti, incassati dalla vendita dello stupefacente. I due minorenni, assolte le formalità di rito, hanno raggiunto il centro di prima accoglienza di Catania mentre i maggiorenni attenderanno la direttissima agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, quattro spacciatori in manette: due sono minorenni

CataniaToday è in caricamento