rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

La Prefettura convoca tre tavoli tematici contro la devianaza giovanile

I tre tavoli si occuperanno di diverse tematiche, con l'obiettivo comune di analizzare il contesto in cui emergono i fenomeni di devianza minorile

Prenderanno il via domani, venerdì 20 gennaio alle ore 10.30, presso il palazzo del Governo, le attività dei tavoli tematici istituiti nell’ambito dell’Osservatorio Metropolitano per la prevenzione della devianza giovanile. Nel corso della riunione, presieduta dal Prefetto di Catania, alla quale parteciperanno, tra gli altri, il Presidente ed il Procuratore del Tribunale dei Minori, saranno designati i coordinatori dei tre organismi. Con il contributo di Istituzioni, Università, Forze di polizia, Ordini professionali, Sindacati dei lavoratori e mondo dell’associazionismo, i tre tavoli si occuperanno di diverse tematiche, tutte caratterizzate dal medesimo obiettivo: analizzare il contesto in cui emergono i fenomeni di devianza minorile, individuando le conseguenti contromisure per invertire quella tendenza che fa di Catania una delle province con più alto tasso di dispersione scolastica del Paese. Il primo tavolo procederà quindi a condurre un’analisi della povertà educativa e della dispersione scolastica, con il compito di individuare le conseguenti azioni correttive. Il secondo, partendo da un attento studio della realtà socio-territoriale ed economica dei quartieri, svilupperà proposte di interventi di rigenerazione urbana integrata, finanziabili anche attraverso i fondi del Pnrr. Il terzo, infine, sulla base dei dati assunti in seno all’Osservatorio, definirà azioni di prevenzione e di contrasto della devianza minorile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Prefettura convoca tre tavoli tematici contro la devianaza giovanile

CataniaToday è in caricamento